Notizie
IMAGE Venerdì sera, 06 Settembre 2019 .... Ritorna il "Giro del Belvedere"
Lunedì, 19 Agosto 2019
XVI^ Edizione “GIRO DEL BELVEDERE” a Bricherasio (To) Manifestazione ludico-motoria-ricreativa La sedicesima Edizione del giro del... Continua...
IMAGE Il Parco del Monviso presenta, domenica 1 Settembre a Crissolo il 7° Tour del Monviso
Venerdì, 16 Agosto 2019
PAOLO BERT ALLA RICERCA DEL 7° SIGILLO – LA FAMILY WALK SOSTIENE “CECY ONLUS” Nacque Domenica 1 settembre 2013 per... Continua...
IMAGE Trofeo Terli – Montoso
Martedì, 06 Agosto 2019
La Vittoria è per daniele carle e Milena bertola ma.... c'è molto di più  In una location davvero spettacolare predisposta... Continua...
IMAGE Braie Jaoune per 77 protagonisti
Sabato, 20 Luglio 2019
GIOVANNI QUAGLIA E MARTINA CHIALVO: OSTANA IN GIALLONERO La cromia è stata coerente con la denominazione della breve ma intensa corsa su monti... Continua...
IMAGE Corsa in Montagna - Crono Rocca Cavour
Domenica, 07 Luglio 2019
LA GRANDE CORSA SUL PICCOLO MONTE INCORONA LORENZO BECCHIO E GIANFRANCA ATTENE E così…il topolino ha partorito la montagna ovvero: un... Continua...
IMAGE Barge – Monte Bracco – Sabato 29 Giugno
Lunedì, 01 Luglio 2019
PAOLO BERT PROTAGONISTA MA…FRANCESCA GHELFI AD UN SOFFIO DAL PODIO ASSOLUTO GENERALE Era il 1511 quando Leonardo da Vinci citò il Monte... Continua...
IMAGE Cavour Mercoledì 3 Luglio – Ore 19,30
Domenica, 23 Giugno 2019
CRONO ROCCA CAVOUR LA GRANDE CORSA SUL PICCOLO MONTE CHIUDE I VERTICAL 2019 LA UISP E OMAR RICCARDI PREMIERANNO I PROTAGONISTI DELLA LORO... Continua...
IMAGE 16/06/2019... Tante gare in un solo giorno
Giovedì, 20 Giugno 2019
Un week ricco di gare, forse anche troppe, quello di metà Giugno, dove nell’arco di meno di 50 km venivano disputate ben 5 gare... Continua...
IMAGE Barge (CN) Sabato 29 Giugno – Ore 15,30
Martedì, 18 Giugno 2019
I TRAPPISTI ATTENDONO I TRAILERS SUL MONTEBRACCO Il nome evoca antiche presenze monastiche in luoghi, in allora, impervi. La Trappa di Montebracco,... Continua...
IMAGE 09/06/2019 News Flash
Lunedì, 10 Giugno 2019
Domenica 9 Giugno si è tenuta a Ciriè la 27° Edizione della StraCirie su un percorso ondulato / impegnativo di circa 10 Km. Al... Continua...
Eventi
IMAGE
5 per Mille
Venerdì, 15 Gennaio 2016
    IL NS CODICE FISCALE  E': 94546840011   Continua...

24/02/2019 Cross di Venaria e Maratonina di Trecate

Prove generali al Parco La Mandria per la Festa Nazionale del Cross, protagonisti gli atleti piemontesi impegnati nei Campionati Regionali Individuali Assoluti e di Società di Corsa Campestre. Più di 1300 i partecipanti di tutte le categorie (dagli esordienti ai master) che hanno potuto così testare il percorso dei campionati italiani del 9 e 10 marzo. Percorso spettacolare, quasi totalmente a vista per il pubblico che può così seguire l’andamento delle competizioni, con sullo sfondo la sagoma del Castello della Mandria in località Borgo Castello. Due ponti da attraversare, una passerella, curve e saliscendi le caratteristiche principali.

CROSS CORTO. Ad aprire la giornata di gara, alle 9.30, il cross corto, specialità di nuova introduzione nel programma della Festa del Cross. Al femminile netto successo di Elisa Palmero (Atl. Pinerolo) che precede di 22 secondi la seconda classificata, Francesca Marangi Agostino (CUS Torino); terza piazza per Michela Arena (Atl. Canavesana)che arriva con poco più di un minuto di ritardo dalla Agostino e con 11 secondi di vantaggio su Giulia Dalmasso (CUS Torino).

Al maschile, sulla stessa distanza, Cesare Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera) è il primo piemontese a tagliare il traguardo con 15 secondi di vantaggio sul valdostano Mattia Rodà Savoini (Atl. Sandro Calvesi). Nella classifica per il campionato regionale, il secondo posto va a Marco Lano (CUS Torino), terzo Anteneh Salacca (Atl. Saluzzo) che precede di poco Pietro Maina (CUS Torino). Fuori classifica, Federico Maione (Free-Zone),

 

vincitore assoluto della prova, Ayyoub El Bir (Pro Sesto Atletica) e Riccardo Bani (Atl. Arcobaleno Savona), rispettivamente terzo e quarto al traguardo.

ALLIEVI. Bella prova di Arianna Reinero (Atl. Gaglianico) che si aggiudica la prova sui 4 km davanti alla valdostana Silvia Gradizzi (Pol. Sant’Orso Aosta). Nella classifica piemontese seconda piazza per Alice Piana (Runner Team 99), con 4 secondi di vantaggio su Noemi Bouchard (Atl. Saluzzo). Ai piedi del podio regionale Eloisa Marsengo (Atl. Gaglianico) e Silvia Zampaglione (CUS Torino). 
Al maschile, su percorso di 5km, gara di testa di Elia Mattio (Pod.Valle Varaita), il favorito della vigilia; percorso duro, adatto alle sue caratteristiche, ma nel rettilineo finale colpisce la bella rimonta di Andrea Vair (Atl. Susa Adriano Aschieris) che mette Mattio nel mirino e lo supera negli ultimi metri al termine di una bella volata che si chiude con 4 secondi di vantaggio sul rivale. Terza piazza per Davide Matta (Atl. Giò 22 Rivera), seguito da Guglielmo Gilardi (Atl. Bellinzago) e Davide Theseider Duprè (CUS Torino).

JUNIORES. Al femminile, sul percorso di 6km, gara a due tra Anna Arnaudo (ASD Dragonero) e Giada Licandro (Atl. Canavesana) che si risolve a vantaggio della prima per due soli secondi. Giovanna Selva (Sport Project VCO), staccata di oltre un minuto dalle due leader, è terza seguita da Alberica Badini Confalonieri (CUS Torino). 


8km di gara per gli juniores uomini con Leonardo Geretto (ASD Dragonero) vincitore su Federico Bevacqua (Atl. Canavesana). Anche in questo caso, sfida a due, con Geretto che piano piano fa il vuoto, Bevacqua è bravo a resistere e a cedere solo negli ultimi metri: sul traguardo il distacco tra i due sarà di soli due secondi. Al terzo posto Giovanni Cotti (Sport Project VCO), seguito da Christian De Ponte (CUS Torino), Luciano Spettoli (Atl. Alessandria) e Lorenzo Caretti (S.A.F.Atletica Piemonte).

ASSOLUTI. Nella prova femminile, su 8km, vittoria e titolo regionale per Elisa Stefani (Brancaleone Asti); alle sue spalle buona prova per Michela Cesarò (Carabinieri) che taglia il traguardo con sette secondi di ritardo dalla vincitrice. Per quanto riguarda la classifica del campionato regionale, il secondo posto è di Gloria Barale (CUS Torino), terza assoluta, mentre sul terzo gradino del podio sale Ghisio Mastewal (Atl. Canavesana), a cui va anche il titolo regionale promesse. La classifica prosegue con Giorgia Morano (CUS Torino), Camilla Magliano (Pod. Torino) e Lorenza Beccaria (Atl. Saluzzo), rispettivamente quinta, sesta e settima della classifica assoluta. 
Al maschile netta la vittoria del keniano dell’Atl. Saluzzo Sammy Kipngetich con circa di un minuto di vantaggio sul valdostano Omar Bouamer (Pol. Sant’Orso Aosta). Tommaso Crivellaro (Atl.Roata Chiusani), terzo classificato assoluto, è il campione regionale assoluto, mentre il campione regionale u23 è Pietro Arese (S.A.F.Atletica Piemonte), quarto assoluto. La classifica prosegue con Gianluca Ferrato (Atl. Pinerolo), Luca Massimino (Atl. Roata Chiusani) e Rudy Albano (Atl. Saluzzo).

CLASSIFICHE CDS ASSOLUTO. FEMMINILE. Con 13 punti l’Atl. Saluzzo conquista la classifica assoluta femminile davanti al CUS Torino (19 punti) e all’Atl. Canavesana (19 punti). La classifica juniores vede Sport Project VCO imporsi su CUS Torino (18 punti) e Atl. Saluzzo (33 punti). CUS Torino al successo nella categoria allieve con 21 punti, davanti a Runner Team 99 con 22 punti e Atl. Saluzzo con 37 punti. 
La classifica combinata vede il CUS Torino al comando con 40 punti davanti all’Atl. Saluzzo con 38 punti e all’Atl. Susa Adriano Aschieris (34 punti).

MASCHILE. La classifica assoluta maschile è ancora da definire.
Sport Project VCO
 si aggiudica la classifica juniores maschile con 21 punti davanti all’Atl. Pinerolo con 35 punti e ASD Dragonero con 42 punti. Tra gli allievi successo per Atl. Giò 22 Rivera a pari punteggio con Pod. Valle Varaita seconda classificata, terzo posto per Atl. Vercelli 78 con 33 punti.
La classifica combinata si chiude con ASD Dragonero al comando con 33 punti davanti al CUS Torino con 34 punti e Atl. Roata Chiusani con 29 punti.

GIOVANILI. Nelle categorie cadetti, al maschile Edoardo Siliquini (Safatletica) è il primo a tagliare il traguardo davanti a Davide Rapallo (CUS Torino) e Simeone Romano (ASD Dragonero). Al femminile successo per Adele Roatta (Atl. Mondovì-Acqua San Bernardo) che precede Adelaide Anna Badini Confalonieri (CUS Torino) e Greta Michieli (ASD Borgaretto 75). 
Nella categoria ragazzi la vittoria va ad Alessandro Morini (Ass. Dil. Canavese 2005); sul podio salgono anche Pietro Gardini (Bugella Sport) e Alessio Aimar (Atl. Pinerolo). Al femminile successo di Benedetta Billo (Atl. Bellinzago) davanti a Teresa Mandrile (ASD Dragonero) e Costanza Antoniotti (Bugella Sport).

Tra i partenti diversi atleti dell’Atl. Valpellice,  Christian Ricca 4° Tra gli SM45; nella categoria CF Sofia Chiava 60° e Virginia Maffei 73°; Giacomo Martina 82° e Filippo Bosio 97 tra gli RM ed infine nella categoria Ragazze Nicole Orsina 53° e Ginevra Ricca 67°.

Nella cittadina di Trecate nel territorio novarese domenica 24 febbraio si è svolta la 5° Edizione Mezza Maratona di Trecate, che vedeva al  nastro di partenza oltre 600 atleti.

La gara ha visto un testa a testa durato 21 Km tra Michele Belluschi (Atl. Recanati)  e Roberto Dimiccoli (U.S. San Maurizio) risoltosi solo con una lunga volata finale che vedeva tagliare per primo il traguardo l’atleta tesserato per Atl. Recanati in 1h09’37” con una manciata di secondi su Dimiccoli 1h09’44 mentre sul terzo gradino del podio saliva Paolo Mattia Pallavicino (A.S. Canturina) con il tempo di 1h11’03.

Pronostici confermati anche in campo femminile con il successo di Karin Angotti, dell’Atletica Garlaschese in 1h21’53” davanti a Marta Pitera (Run Card) 1h30’13” e il terzo gradino del podio era per Serana Mattavelli (A.S.D. Amici dello Sport) in 1h30’51”.

Bene anche la nostra atleta Anita Tron che si aggiudicava la 3° piazza nella categoria SF60.